Joseph Beuys. Difesa della Natura

Venezia, 10 giugno - 7 settembre 2007

AUDIOGUIDA

Si è svolto all'interno della Biennale d'Arte di Venezia, dal 10 giugno per 100 giorni, presso lo Spazio Thetis, l'evento "Joseph Beuys. Difesa della Natura. The Living Sculpture. Kassel 1977-Venezia 2007". Omaggio a Harald Szeemann. Il progetto, ideato e curato da Lucrezia De Domizio Durini, ha riproposto a Venezia, a trent'anni di distanza e con gli sviluppi attuali, gli argomenti culturali, ambientali, sociali, economici, umanitari e politici discussi e analizzati da Beuys per 100 giorni a Documenta 6 a Kassel.
100 giorni in cui come allora, durante la presentazione della Free International University, in discussioni aperte, sono stati coinvolti: economisti, intellettuali, avvocati, educatori, scienziati, stilisti, filosofi, artisti, studenti, musicisti, fondazioni umanitarie, religiose e ambientali, manager economici, laboratori con lo scopo primario di discutere le varie possibilità di un miglioramento della vita umana.
Una Plastica Sociale, la famosa "Living Sculpture", il più grande capolavoro artistico umanitario del XX secolo di Joseph Beuys, uno tra i più emblematici e significativi personaggi della storia dell’arte mondiale del secondo dopoguerra. La Living Sculpture è, nella filosofia beuysiana, che si basa sulla protezione dell’ambiente e dell’uomo che in esso vive, la solidale e libera collaborazione e comunicazione tra uomini di differenti culture, origini, religioni, stati sociali, economici e politici.
Una preziosa pubblicazione dal titolo omonimo a quello dell’evento, edito dalla Silvana Editoriale (MI), è stata realizzata nelle due versioni distinte italiano e inglese. Oltre a Lucrezia De Domizio Durini, hanno partecipato gli intellettuali che hanno collaborato culturalmente e scientificamente negli anni del Post Beuys.
Ogni intervento e tutti gli allestimenti sono stati fotografati, registrati e video filmati da esperti per produrre documenti che saranno in seguito pubblicati, nella lingua italiana e inglese, per un'analisi comparata dei due periodi storici 1977-2007: un "documento-appello" al mondo per un tentativo di rinascita culturale e sociale.

L'Archivio Bonotto ha realizzato per l'occasione un video in DVD in cui sono stati raccolti i poster di Beuys realizzati e pubblicati dal 1964 al 1986, anno della scomparsa dell'artista tedesco.
Il video, proiettato in continuo, ha consentito di percorrere in ordine cronologico l'excursus grafico e tematico degli oltre 170 immagini degli Announcement di Beuys.


Joseph Beuys. Difesa della Natura
The Living Sculpture. Kassel 1977-Venezia 2007
Omaggio a Harald Szeemann

Spazio Thetis
Venezia

Periodo: 10 giugno - 17 settembre 2007

Ideatrice e curatrice responsabile dell’Evento:
Lucrezia De Domizio Durini
Direttore culturale: Prof. Antonio d’Avossa
Coordinamento: Arch. Antonietta Grandesso
Collaboratori scientifici: Prof. Massimo Donà, Prof. Vitantonio Russo, Dr. Pierparide Tedeschi
Presidente dell’Evento: Ing. Antonio Paruzzolo
Comitato Scientifico dell’Evento Beuys: Felix Baumann - Gèrard George Lemaire - Italo Lupi - Antonio Paruzzolo - Arturo Schwarz

Evento Beuys
Mostre Collaterali 52° Biennale di Venezia
Spazio Thetis
Nuovo Arsenale (Bacini)
www.thetis.it

NEWS

Cime et t+terre. Alberto Scodro & Paul De Vree

Cime et t+terre. Alberto Scodro & Paul De Vree

1-30 giugno 2017. Istituto Italiano di Cultura, Bruxelles

Casa Bonotto: VR experience of Industry & Art

Casa Bonotto: VR experience of Industry & Art

Visita Casa Bonotto e la sua collezione d’arte in realtà virtuale

Fondazione Bonotto at Artmonte-Carlo

Fondazione Bonotto at Artmonte-Carlo

29-30 Aprile 2017 - Grimaldi Forum Monaco

Nanni Balestrini - La Tempesta Perfetta

Nanni Balestrini - La Tempesta Perfetta

MACRO Roma - 3 febbraio - 17 aprile 2017

Omaggio a Arrigo Lora Totino

Omaggio a Arrigo Lora Totino

GAM Torino Sala Conferenze. Venerdì 13 gennaio 2017 ore 18.00

TOP